InstagramSocial media

Instagram lancia Shopping: la nuova funzione per comprare con un tap

Shopping-su-Instagram

 

Immaginate di poter far comprare i vostri follower di Instagram, semplicemente tramite un tap sulle vostre foto. Facile, veloce e indolore (Portafoglio dell’utente a parte!).

Beh, cari Instagrammer, da pochi giorni è possibile farlo anche in Italia! Il 20 marzo Instagram ha lanciato la nuova funzione Shopping, una novità che gli amanti dello shopping online non potranno che adorare. Dopo averla lanciata negli Stati Uniti, ora è attiva in otto nuovi paesi tra cui Canada, Brasile, Inghilterra, Germania, Francia, Italia, Spagna e Australia.

Ma come funziona Shopping di Instagram?

La nuova funzione che permette di fare acquisti su Instagram può essere usata soltanto dai profili business, i quali potranno aggiungere il tag Shopping ai propri post che permetterà di mostrare ai follower le informazioni relative ai prodotti presenti nelle foto.

Capire che un profilo business ha utilizzato Shopping sul proprio post è semplice: in alto a sinistra c’è una piccola icona a forma di borsa e sulla foto una scritta “Tocca per visualizzare i prodotti”. Basta un primo tap sul post et voilà: ecco spuntare un pop up con informazioni base, come nome prodotto e prezzo, sul quale basta cliccare una volta per essere indirizzati in una nuova pagina dell’app Instagram dove si troveranno maggiori informazioni sul prodotto, come una descrizione più approfondita e un pulsante con scritto “Acquista ora” che rimanda direttamente alla scheda prodotto del sito e-commerce di riferimento.

Perché e per chi è utile Shopping di Instagram?

Prima di tutto è utile per gli utenti di Instagram che una volta addocchiato un vestito o un oggetto interessante non avranno bisogno di andare altrove per cercare informazioni, ma potranno accedere a prezzo e descrizione del prodotto semplicemente grazie a qualche tap sul post. Inoltre, Shopping  è estremamente vantaggiosa per i profili business, che siano aziende, influencer o negozi, poiché potranno guidare i follower (e Instagram promette: presto anche ai non follower) al proprio sito e-commerce, aumentando la possibilità di acquisto e quindi il tasso di conversione.

I dati parlano chiaro: le persone comprano sempre di più dal cellulare e sempre più utenti passano tempo su Instagram per cercare e scoprire nuovi prodotti o aziende. Se si pensa al fatto che l’80% degli Instagrammer segue almeno un’azienda su Instagram e che oltre 200 milioni di persone visita un profilo business al giorno (storie Instagram stra-incluse), è facile immaginare il motivo per cui sia stata lanciata questa nuova funzione.

Come sottolinea Alberto Mazzieri, Industry Manager di Facebook Italia: “da sempre la piattaforma è un luogo in cui le persone scoprono nuovi marchi e prodotti. Shopping su Instagram garantisce ai brand un ulteriore modo per creare legami preziosi con la community e non vediamo l’ora di scoprire come le aziende in Italia sfrutteranno le opportunità offerte da questa nuova funzionalità.”

E ancora Jim Squires, l’head of Business di Instagram, in una conferenza stampa ha detto: “Le persone vengono su Instagram ogni giorno per scoprire e comprare prodotti dai loro business preferiti. Noi vogliamo che sia un’esperienza ininterrotta. Che si tratti di un artigiano locale, fiorista o di un negozio di abbigliamento, comprare direttamente su Instagram non è mai stato così semplice.”

 La curiosità per questa nuova funzione è tanta e le potenzialità per le aziende e i brand non sono da sottovalutare. Rimaniamo connessi e vediamo a quali risultati porterà questa nuova funzione di Instagram.

Non resta che dire: evviva lo Shopping (soprattutto se online)!

Tags: